alici

Alici gratinate con pecorino e pomodoro ciliegino

Le alici o acciughe sono dei piccoli pesci che fanno parte della categoria del pesce azzurro. Pur essendo di piccole dimensioni, hanno notevoli proprietà nutrizionali. Infatti la loro composizione, per 100 g di prodotto è la seguente:

Si può notare come la componente prevalente sia quella proteica (76.5 g per 100g) con una notevole varietà amminoacidica ma l’attenzione va posta sulla componente lipidica non tanto in termini di quantità ma piuttosto di qualità. Infatti tra i 2.6 g di lipidi per 100 g ritroviamo l’EPA e il DHA, i famosi acidi grassi della serie omega-3 che svolgono un ruolo importantissimo nella prevenzione delle malattie cardiovascolari in virtù della loro azione ipocolesterolemizzante, con riduzione del colesterolo LDL (colesterolo “cattivo”) e aumento del colesterolo HDL (colesterolo “buono”). Inoltre le alici apportano anche una buona quantità di minerali come il calcio, il potassio, il ferro ed il magnesio.

Le alici, probabilmente per il loro sapore deciso, non vengono consumate così spesso. A tal proposito vorrei proporvi una ricetta facile per renderle più appetitose.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 Kg di alici
  • 300 g di pomodori ciliegino
  • 30-40 g di Pecorino (di più o di meno secondo il proprio gusto personale)
  • Pan grattato q.b
  • Olio EVO
  • Peperoncino q.b.
  • Aglio q.b
Alici gratinate con pecorino e pomodoro ciliegino

Per prima cosa pulire ed eviscerare le alici, disponendole su una teglia da forno. Condirle poi con olio EVO, pan grattato, Pecorino, pomodori ciliegino tagliati a piccoli pezzi. A gusto proprio aggiungere peperoncino ed aglio. Io di solito, per i prodotti da cuocere in forno, utilizzo l’aglio in polvere perché più comodo da distribuire. Non ho aggiunto il sale in quanto le alici sono già molto saporite ed in più abbiamo anche la presenza del Pecorino.

Cuocere in forno a circa 200°C per 15-20 minuti. 

Alici gratinate con pecorino e pomodoro ciliegino

Si ricorda che nelle frequenze di consumo settimanali, il pesce dovrebbe essere consumato 2-3 volte a settimana. Questa, ad esempio, rappresenta un’idea sfiziosa e salutare!

Lasciate un commento e fatemi sapere se vi potrebbero interessare altre ricette a base di pesce!

Newsletter Updates

Enter your email address below to subscribe to our newsletter

Leave a Reply